GROTTAZZOLINA – Prosegue inarrestabile la marcia della M&G Videx Grottazzolina nel campionato di Serie A2 Unipolsai, grazie ai tre punti conquistati in rimonta contro la Messaggerie Bacco Catania. La vittoria di domenica scorsa garantisce infatti ai grottesi un discreto margine di vantaggio sul quinto posto in classifica, a prescindere dalla giornata di riposo che la Videx effettuerà proprio nella giornata di domani, quando le altre dieci compagini del Girone Bianco saranno impegnate nel turno infrasettimanale.

Sono ripresi nella giornata di oggi gli allenamenti della truppa di Massimiliano Ortenzi, in vista del match di domenica prossima contro la corazzata Emma Villas Siena. Proprio Ortenzi ha commentato il 3-1 rifilato a Catania: “Siamo partiti con un atteggiamento un po’ soft, poi nel secondo set un break di Jordan al servizio ci ha dato la sveglia ed è iniziata un’altra partita. Nel terzo e nel quarto siamo stati molto bravi nei momenti decisivi a risolvere alcune situazioni difficili: Catania ha rischiato molto al servizio, ma noi abbiamo tirato fuori il carattere, riuscendo a giocare con grande determinazione e grande voglia soprattutto nel finale del quarto set. Abbiamo difeso molto e ci siamo guadagnati tre punti importantissimi. Avevo detto ai ragazzi che non avremmo dovuto aspettarci che Jordan risolvesse i limiti di questo sestetto, ma avremmo dovuto essere bravi a tenere duro e ad aspettare i nostri momenti.” Un’altra vittoria “di squadra” quindi, ma da parte di Ortenzi arriva anche l’elogio dei singoli. “Questa volta, la mia menzione d’onore va a Jo Salgado, perché si è fatto sentire nel momento del bisogno ed è riuscito a tenere sempre alti il morale e l’adrenalina della squadra. Sono contento anche per la terna di ricevitori, che dopo un inizio un po’ in sordina ha trovato il ritmo giusto.”

Chiuso il capitolo Catania, si inizia a guardare al big match contro Siena, che domani sera, nel turno infrasettimanale valevole per la quindicesima giornata del campionato, la Emma Villas Siena sarà di scena a Civitanova contro la GoldenPlast Potenza Picena.

“Sappiamo bene che Siena è una squadra costruita per salire in Superlega, quindi non sarà una partita semplice” prosegue coach Ortenzi. “Noi andremo con la consapevolezza di volercela giocare punto a punto, sapendo che nonostante le difficoltà, se restiamo attaccati al match, possiamo fare qualsiasi cosa.”

La società organizza un pullman di tifosi per la trasferta in terra toscana: partenza ore 10 da Magliano di Tenna, costo 30 euro (20 euro under12). Per info e prenotazioni contattare 333/8397041 (Alessia) entro giovedì 14 dicembre.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 51 volte, 1 oggi)