COMUNANZA – Il Convengo relativo alla tematica: “Gestione Integrata del territorio: Tecniche a basso impatto ambientale, biologico e uso sostenibile dei prodotti fitosanitari”, si terrà sabato 23 dicembre a partire dalle 9.30, presso il Mercato della Terra in via Pascali, 9. L’evento è organizzato da Partners in Service titolare del CEA “Ambiente e Mare”, R. Marche. Uno degli obiettivi prioritari della politica di sviluppo rurale 2014-2020 è contribuire a preservare, ripristinare e valorizzare gli ecosistemi connessi all’agricoltura e alla silvicoltura anche attraverso la promozione di metodi produttivi capaci di garantire un corretto impiego di fertilizzanti e fitofarmaci.

Dopo i saluti Istituzionali del Sindaco di Comunanza Alvaro Cesaroni,  interverranno la dott.ssa, Barbara Zambuchini: Bando PSR Accordo Agro Ambientale “tutela del suolo”; la dott.ssa Giuliana Porrà, Assessore Comune di Altidona: “Modello dell’Accordo Agro Ambientale per la tutela delle Acque Media e Bassa Valdaso: un caso di successo”; la dott. Enrica Verducci: “Preservare gli ecosistemi: agricoltura a basso impatto ambientale”; il dott. Agronomo Moreno D’Ercoli: “Utilizzo dei prodotti fitosanitari e dei corroboranti in agricoltura”. Modera, il dott.  Agronomo Nelson Gentili,  Fiduciario Slow Food Condotta Picena.

 La conoscenza dei suoli, che si avvantaggia dell’esperienza e della conoscenza dell’ambiente, del paesaggio e delle dinamiche connesse con l’attività umana, è ormai un imprescindibile strumento per una appropriata conduzione agronomica e per lavorare sugli aspetti qualitativi. La salvaguardia dell’ambiente è possibile solo se sostenuta dalla conoscenza di tecniche a basso impatto ambientale e da un uso sostenibile dell’ecosistema e dei prodotti fitosanitari. Si ringraziano: il Sindaco di Comunanza, Alvaro Cesaroni e il dott. Agronomo Nelson Gentili,  Fiduciario Slow Food Condotta Picena.

Finanziato nell’ambito del PSR 2014-2020 REGIONE MARCHE Bando Sottomisura 1.2 B “Azioni informative e dimostrative su tematiche ambientali” – Domanda di aiuto n. 20857  del 19/05/2016 (decreto 308/CSI del 20/12/2016).

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 72 volte, 1 oggi)