ASCOLI PICENO – Giovedì 29 dicembre alle ore 11 la Onlus Immensamente Giulia e gli angeli delle macerie donerà al reparto Pediatrico dell’Ospedale Mazzoni un ecografo portatile.

La cerimonia conterà la presenza del Presidente e vicepresidente della Onlus, i genitori della piccola Giulia, il Primario del reparto di pediatria Dott. Ermanno Ruffini e il coordinatore infermieristico Dott. Michele Rosati.

La Onlus Immensamente Giulia e gli angeli delle macerie nasce dal desiderio di Fabio e Michela Rinaldo, genitori di Giulia, la bambina che ha tragicamente perso la vita a causa del violento sisma che ha distrutto Pescara del Tronto.

L’associazione ha come unico scopo quello benefico, ovvero raccogliere fondi in favore di strutture pediatriche, scuole e reparti oncologici.

Ogni progetto pensato e realizzato dalla Onlus Immensamente Giulia aiuterà bambini malati o in difficoltà. I genitori della piccola Giulia hanno saputo trasformare il dolore e la sofferenza di una perdita così grande in progetti benefici e di immensa solidarietà.

La forza d’animo di due genitori che continuano a tenere in vita il ricordo di una figlia e riescono a farlo aiutando altri bambini, che trovano conforto e aiuto attraverso le iniziative benefiche della Onlus, è incommensurabile.

Michele e Fabio Rinaldo rappresentano la bellezza dell’umanità, della solidarietà sincera e della generosità.

La donazione dell’ecografo all’Ospedale Mazzoni è solo uno dei primi progetti realizzati, la Onlus conta di far rivivere la piccola Giulia attraverso sostegni concreti ai bambini che ne hanno necessità.

La Onlus è presente su  https://www.facebook.com/immensamentegiuliaegliangelidellemacerieonlus/ e sul sito web http://www.immensamentegiulia.com/per qualsiasi tipo di informazione o proposta.

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 516 volte, 1 oggi)