GROTTAZZOLINA – Prosegue il tour de force natalizio della M&G Videx Grottazzolina, che dopo la sconfitta patita nel giorno di Santo Stefano contro l’Aurispa Alessano, sarà domani impegnata a La Spezia, per la sfida con il fanalino di coda del Girone Bianco, l’Acqua Fonteviva Massa.

Un match da non sottovalutare per i grottesi, che non si trovano sicuramente nel miglior momento di forma della stagione, a causa dei contemporanei acciacchi fisici che da oltre un mese perseguitano la squadra di Ortenzi. E’ ancora un’incognita, dunque, la formazione che scenderà in campo domani sera alle ore 18, per difendere il quarto posto in classifica, l’ultimo utile per la salvezza diretta al termine della prima fase.

“Non è semplice preparare una partita importante come quella contro Massa giocando praticamente ogni tre giorni” commenta il centrale Massimo Gaspari, che contro Alessano ha preso il posto dell’infortunato Salgado. “Abbiamo badato più che altro a noi stessi, per evitare di ripetere gli errori dell’ultima partita, consapevoli che se giochiamo a pallavolo come abbiamo sempre fatto possiamo vincere contro chiunque. Massa è una squadra che ha bisogno di fare punti per salvarsi, ma noi dal canto nostro non vogliamo rovinare ciò che di buono abbiamo fatto in questi mesi. Certo, non siamo in ottima forma e speriamo di recuperare qualcuno degli acciaccati. Sinceramente non ricordo da anni tanti infortuni insieme, ma per quanto mi riguarda è stato bello riassaporare il campo dopo diversi mesi e proverò a dare il 110% in questo momento così delicato. Sono sicuro che ne usciremo alla grande: siamo un ottimo gruppo, e questo ora più che mai è fondamentale.”

Acqua Fonteviva Massa – M&G Videx Grottazzolina verrà trasmessa in diretta su Lega Volley Channel dalle ore 18. Aggiornamenti in tempo reale saranno disponibili su tutti i profili social societari.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.

(Letto 73 volte, 1 oggi)