ASCOLI PICENO – Nell’ultima seduta del 2017, tenutasi mercoledì 27 dicembre, il Consiglio degli Anziani ha deliberato il calendario delle prove relativo alla Quintana di Ascoli 2018.

Si partirà sabato 26 e domenica 27 maggio con le visite ai cavalli delle scuderie dei sei sestieri e le seguenti prove fino ad arrivare alla Quintana della Tradizione di domenica 5 Agosto che chiuderà un fitto calendario di appuntamenti messi a disposizione dei binomi per accrescere ancora di più la spettacolarità della Giostra di Ascoli Piceno.

Le novità saranno legate ai tempi previsti per i sei binomi: 25 minuti per il primo cavaliere e 10 per il secondo. Nelle prove ufficiali del 27 giugno invece saranno previste 4 tornate dove nelle prime tre tornate scenderà in pista il cavaliere titolare, mentre nella quarta potrà essere impiegato il cavaliere di riserva.

Il calendario completo:

Sabato 26 maggio
Ore 8 – Visite veterinarie

Domenica 27 maggio
Ore 8 – Visite veterinarie
Ore 20 – Prove cavalieri

Sabato 27 giugno
Ore 21 – Prove ufficiali cavalieri

Lunedì 9 luglio
Ore 20.30 – Prove cavalieri

Martedì 10 luglio
Ore 20.30 – Prove cavalieri

Giovedì 12 luglio
Punzonatura delle lance

Venerdì 13 luglio
Visite pre-gara

Sabato 14 luglio
Giostra della Quintana

Sabato 21 luglio
Ore 8 – Viste veterinarie
Ore 16.30 – Prove cavalieri

Lunedì 30 luglio
Ore 16.30 – Prove cavalieri

Martedì 31 luglio
Ore 16.30 – Prove cavalieri

Giovedì 2 agosto
Punzonatura delle lance

Venerdì 3 agosto
Visite pre-gara

Domenica 5 agosto
Giostra della Quintana

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 60 volte, 1 oggi)