ASCOLI PICENO – Prosegue l’azione della Cna di Ascoli Piceno a sostegno di famiglie e imprese colpite direttamente o indirettamente dal terremoto. I pacchi di buona accoglienza, confezionati con i prodotti tipici proprio di aziende colpite, sono stati consegnati anche a Montegallo, nella frazione di Uscerno.

Per la Cna Picena erano presenti il presidente territoriale, Luigi Passaretti, e il direttore generale, Francesco Balloni. L’azione rientra nel progetto di promozione e sostegno che la Cna ha denominato “Picenochebello”.

“Per lo specifico delle casette consegnate a Uscerno – precisano Passaretti e Balloni – i pacchi sono stati acquistati dalla Cna di Ascoli grazie a una donazione della Cna regionale dell’Emilia Romagna a cui va tutto il nostro ringraziamento per l’attenzione e la sensibilità alle problematiche che sta vivendo il territorio”.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte)