ROMA – Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella e il premier Paolo Gentiloni incontreranno lunedì 22 gennaio al Quirinale i familiari delle vittime della tragedia di Rigopiano. Morirono 29 persone fra cui la coppia di Castignano, Marco Vagnarelli e Paola Tomassini (originaria di Montalto Marche).

“Lo si apprende in ambienti del Quirinale e di palazzo” si legge in una nota dell’Ansa.

“Ad un anno dalla tragedia dell’Hotel Rigopiano, profonda ferita per la comunità coinvolta e per il Paese intero, desidero rivolgere un commosso pensiero alle vittime e rinnovare la mia solidale vicinanza ai loro familiari e ai superstiti”. Lo afferma il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella in una nota.

“Le angosciose immagini diffuse in quei giorni durante le operazioni di salvataggio, scandite dal repentino susseguirsi, con il passare del tempo, di sentimenti ora di speranza e ora di sconforto – si legge ancora nella nota – sono presenti nel cuore e nella memoria di tutti, così come la straordinaria generosità dei soccorritori, impegnati in attività di particolare complessità e in condizioni di estremo pericolo, a testimonianza dell’autentica solidarietà corale che il popolo italiano riesce a offrire nelle prove più drammatiche”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 89 volte, 1 oggi)