ARQUATA DEL TRONTO – Il Comune di Arquata del Tronto pubblica un avviso di presentazione di nuove domande per le SAE, soluzioni abitative d’emergenza.

Le Ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri n.394 hanno previsto l’allestimento di SAE in aree scelte dall’amministrazione comunale.

Potranno fare domanda quei nuclei familiari residenti, o stabilmente dimoranti, aventi abitazioni di proprietà o in affitto, ubicate nel territorio del comune di Arquata del Tronto.

Il modulo per la richiesta della SAE dovrà essere consegnato all’Ufficio Protocollo del Comune o inviato tramite Posta Elettronica Certificata all’indirizzo comune.arquatadeltronto@emarche.it entro il 5 febbraio 2018.

La domanda può essere inoltrata se si è in possesso della scheda AEDES che abbia rilevato le abitazioni, Inagibile con esito E o con esito F, situato in Zona Rossa. Chi ha rinunciato alla prima assegnazione delle SAE, potrà di nuovo presentare la domanda.

Il Comune non garantisce l’assegnazione nelle frazioni di residenza abituale prima del sisma e effettuerà verifiche sulla veridicità delle dichiarazioni che verranno fornite nei moduli protocollati.

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 432 volte, 1 oggi)