ASCOLI PICENO – Il ministro alle Infrastrutture e Trasporti, Graziano Delrio, sarà in visita ai cantieri Anas nell’area colpita dal sisma tra Umbria, Marche e Lazio. Il sopralluogo tecnico è fissato per la mattinata di mercoledì 31 gennaio.

Ad accompagnare Delrio sarà l’amministratore delegato di Anas, Gianni Vittorio Armani e il capo del dipartimento di Protezione civile, Angelo Borrelli.

La visita avrà inizio a Ussita e la prima tappa sarà al cantiere in atto sulla provinciale 209 “Valnerina”, dove da pochi giorni si è provveduto alla deviazione del fiume Nera sul suo alveo naturale, così da ricostruire il tratto viario che era stato interessato dalla grande frana provocata dal sisma del 30 ottobre.

Sono previste soste anche sui cantieri della “Tre Valli Umbre” e alla galleria “San Benedetto”, in procinto di essere riaperta dopo i lavori di ristrutturazione.

La visita proseguirà verso la via Salaria, nel comune di Arquata del Tronto e successivamente a Micigliano in provincia di Rieti.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 62 volte, 1 oggi)