ROMA – Da chi ha inventato la prima vernice di pomodoro in alternativa a quelle sintetiche a chi ha lanciato il primo sale spray aromatizzato, che insaporisce ma con un bassissimo contenuto di sodio, da chi ha ripescato dal passato l’arte di costruire tetti di paglia antisismici a chi ha creato il cuscino di grano che lenisce i piccoli malesseri. E, ancora, gli esclusivi occhiali contadini realizzati con la lana dei propri allevamenti o il jeans invecchiato sotto la paglia ma anche il primo co-living contadino in cui diversi gruppi sociali provenienti da più parti del mondo condividono interessi e sogni attraverso la magia dell’agricoltura.

Sono queste solo alcune delle innovazioni green che dimostrano lo spirito imprenditoriale dei giovani imprenditori presentate al “Salone della creatività Made in Italy” in occasione della consegna a Roma dei premi per l’innovazione Oscar Green ai finalisti, scelti dopo una lunga selezione territoriale tra migliaia di start up.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 54 volte, 1 oggi)