ASCOLI PICENO – Si avvicina sempre più l’avvio dell’edizione 2018 del Carnevale di Ascoli e sono già tutti al lavoro i gruppi che intendono partecipare al tradizionale concorso mascherato, evento clou della kermesse carnascialesca.

Una novità è, innanzitutto, quella che riguarda il presidente della giuria. In quanto maschera in concorso il presidente associativo delega un consigliere del direttivo a ricoprire il ruolo di presidente della giuria in sua vece. Nelle ultime due edizioni presidente dei giurati è stato  Giancarlo Oresti che ora non può assumere il gravoso incarico per sopraggiunti impegni professionali. Pertanto è stato incaricato Marco Olori, apprezzato protagonista del Carnevale ascolano da mezzo secolo con le sue originali mascherate. Il presidente della giuria gode della massima autonomia, dovendo tuttavia rispettare le regole per il buon funzionamento dei lavori. Egli rimette il mandato nel momento in cui consegna al notaio le schede dei giurati, il quale dal quel momento procede agli elaborati conteggi inserendo i risultati nelle buste sigillate con la ceralacca.

Tutto confermato, invece, per quel che riguarda le sezioni dei gruppi in gara, che resteranno quella ormai tradizionali: sezione gruppi fissi, sezione gruppi itineranti, sezione giovani e, infine, la sezione sabato e domenica mattina (Omnia Bona) nata da qualche anno proprio per ampliare la partecipazione mascherata in centro oltre i pomeriggi della domenica e del martedì grasso.

Come sempre, chi vorrà concorrere dovrà iscriversi presso la segreteria dell’associazione “Il Carnevale di Ascoli che quest’anno sarà presente, altra novità 2018, non più nell’Ufficio informazioni turistiche del Comune di Ascoli in piazza Arringo, ma nei locali della Bottega del Terzo Settore, all’ex Olimpia. Le iscrizioni saranno accettate dalla mattina di lunedì prossimo, 5 febbraio, tutti i giorni dalle 9 alle 13 e il pomeriggio dalle 15 alle 18, fino alle ore 13 di sabato 10 febbraio.

E quest’anno, forse già nella notte tra domenica e lunedì prossimi si vedranno i tradizionali “accampamenti” dei rappresentanti di gruppi mascherati davanti all’ex Olimpia per la priorità nella scelta delle postazioni fisse. In ogni caso, sarà possibile iscriversi anche online, attraverso il sito del Carnevale (www.ilcarnevalediascoli.it) dalle 15 di lunedì 5 febbraio fino alle 12 di sabato 10 febbraio.

Alle ore 20 di martedì grasso, 13 febbraio, come sempre, saranno annunciati da Palazzo dei Capitani i nomi dei gruppi finiti in nomination, tra i quali poi si andranno a proclamare i vincitori la domenica successiva, il 18 febbraio, nel corso della cerimonia di premiazione nella sala della Ragione, sempre a Palazzo dei Capitani.

Verranno nominati, come in passato, sei gruppi per la categoria A (tre iscritti nella sezione gruppi fissi e tre iscritti nella sezione gruppi itineranti);

sei gruppi per la categoria B (tre iscritti nella sezione gruppi fissi e tre iscritti nella sezione gruppi itineranti) sei gruppi per la categoria C;

sei maschere singole per la categoria D e sei tra maschere singole e gruppi per la categoria OB;

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 41 volte, 1 oggi)