ASCOLI PICENO – Un supporto concreto alle comunità di Acquasanta Terme e Arquata del Tronto per tornare alla normalità, e dare un aiuto a chi lavora quotidianamente per restituire un servizio alla collettività.

Con questo spirito l’azienda di servizi Markas ha donato alle due amministrazioni marchigiane attrezzature e prodotti per la pulizia delle scuole, della palestra e del Municipio di Acquasanta Terme e della scuola di Arquata del Tronto.

“I due paesi sono stati tra le località più colpite dal terremoto del 2016. – commenta Evelyn Kirchmaier Kasslatter, Direttore Generale Markas – Per questo abbiamo voluto capire quali fossero le esigenze più urgenti assieme ai rappresentanti delle comunità. Tra queste – continua il DG Markas – c’era la necessità di ripristinare il servizio di pulizia, e così abbiamo voluto donare la dotazione necessaria per ripartire. L’obiettivo – conclude – è dare un contributo davvero concreto, dove serve”.

Attrezzature, prodotti e macchinari ma anche formazione per gli addetti che si occuperanno quotidianamente della pulizia delle strutture. Nel mese di gennaio è stata Marta Masciarelli, collaboratrice Markas in forza agli Istituti Fisioterapici Ospitalieri di Roma ma originaria proprio di Arquata, a guidare la formazione di una decina di addette. Le giornate si sono divise in due fasi: la prima, teorica con l’approfondimento delle schede tecniche e di sicurezza dei prodotti; la seconda, più pratica, con l’utilizzo di attrezzature e macchinari direttamente negli spazi di interesse come palestra e aule.

A inaugurare le giornate di formazione anche i rappresentanti delle due amministrazioni: il sindaco di Acquasanta Terme, Sante Stangoni e il vicesindaco di Arquata del Tronto, Michele Franchi.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 151 volte, 1 oggi)