BOLOGNA – Trasferimento in extremis per un talento calcistico del nostro territorio.

Stiamo parlando del campioncino di Rotella, Riccardo Orsolini. Il calciatore è passato dall’Atalanta al Bologna nella giornata del 31 gennaio, ultimo utile per il calciomercato.

Accordo con Atalanta e Juve (proprietaria del cartellino) per il prestito fino a giugno. L’ex giocatore del Picchio aveva trovato poco spazio fra i bergamaschi di mister Gasperini anche se si era sempre messo in buona mostra.

La voglia di giocare di più, però, ha prevalso. Ora in attacco ritroverà una conoscenza ascolana: Mattia Destro.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 358 volte, 1 oggi)