ASCOLI PICENO – Prosegue la fase operativa di ripristino definitivo delle strade colpite dal sisma nel Centro Italia. Anas ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale altri quattro bandi di gara d’appalto per l’affidamento con ‘procedura aperta accelerata’ di lavori del valore complessivo di oltre 8 milioni di euro.

Gli interventi rientrano nel “Programma di ripristino delle strade colpite dal sisma”, nell’ambito del quale Anas ha appaltato lavori per 290 milioni di euro, di cui 168 milioni in fase di affidamento e 122 milioni in corso di esecuzione, mentre proseguono le attività di progettazione ed approvazione dei restanti interventi.

Il primo bando di gara riguarda interventi di ripristino di reti paramassi e del corpo stradale sulla strada provinciale 136, in provincia di Macerata, per un valore di 2,2 milioni di euro. Il completamento dei lavori è previsto entro 250 giorni dall’avvio.

Un secondo appalto riguarda gli interventi di ripristino del corpo stradale e opere complementari sulla strada comunale Castelsantangelo Macchie, in provincia di Macerata, del valore di oltre 3,4 milioni di euro. I lavori saranno completati entro 500 giorni dall’avvio.

Un ulteriore bando di gara riguarda l’affidamento dei lavori di ripristino del corpo stradale e reti paramassi per un tratto di 4 km della strada provinciale 137 (exSS209) in provincia di Macerata, per un valore di 1,13 milioni di euro. Gli interventi saranno completati entro 120 giorni dall’avvio.

Infine, il quarto appalto pubblicato riguarda interventi di ripristino di vari punti della strada statale 4 “Via Salaria” interessati da movimenti franosi a seguito del sisma, in provincia di Rieti, per un valore di 1,4 milioni di euro. I lavori saranno completati entro 152 giorni dall’avvio.

Le imprese interessate devono presentare le domande di partecipazione tramite il Portale Acquisti Anas (https://acquisti.stradeanas.it) nelle modalità indicate nei rispettivi bandi di gara entro le ore 12 del 19 febbraio 2018.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 82 volte, 1 oggi)