ASCOLI PICENO – 36°evento dell’associazione Das Andere, il quarto incontro del programma culturale “Crisi e Metamorfosi”.

Sabato 17 febbraio, presso la libreria Rinascita di Ascoli Piceno, in piazza Roma dalle ore 18 alle 20, l’associazione ha invitato il dottor Federico Bottigliengo, il quale attraverso una lectio magistralis tratterà la tematica “Retour d’Égypte. L’influenza dell’antico Egitto nel vecchio continente”. L’incontro sarà presentato dalla nuova vice-presidente Valentina Galati e sarà moderato dall’architetto Giuseppe Baiocchi, presidente dell’associazione.

Il fenomeno dell’egittomania europea affonda le sue origini in epoche remote: basti pensare ai viaggi-studio dei sapienti greci a Menfi e a Eliopoli, e alla diffusione del culto di Iside, Serapide e Arpocrate nell’impero romano. L’immagine misterica e suggestiva dell’Egitto, quale patria della conoscenza divina e della magia, è riuscita a superare indenne il naufragio della civiltà antica per riemergere, sotto la lente a volte sfalsata dei testi classici, nella tradizione ermetica e alchemica rinascimentale di una élite composta da pochi sapienti e iniziati.

Fu solo a fine Settecento, grazie alla campagna di Napoleone in Egitto e alla pubblicazione della monumentale Description de l’Égypte, che la terra dei faraoni entrò prepotentemente e diffusamente nella cultura europea, influenzandone, a tutti i livelli, diversi ambiti, quali la pittura la scultura, l’architettura, gli arredi e la moda, fino ad arrivare, in età più recente, alla pubblicità e al cinema.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 44 volte, 1 oggi)