ASCOLI PICENO – Sono stati tanti i big in gara al Festival che hanno varcato la soglia di Villa Marina nei pressi del Teatro Ariston di Sanremo, per l’occasione trasformata in punto d’accoglienza con l’insegna “Casa Piceno”, dove oltre a Michele Monina e Mattia Toccaceli, Daniele Fava enologo e comunicatore, per conto del Consorzio ha presentato e versato nei calici agli artisti di volta in volta i vini dei produttori associati.

Ecco i vini a disposizione degli artisti: Velenosi Vini, Moncaro, Il Conte Villa Prandone, Ciù Ciù Azienda Agricola. Azienda Agrobiologica San Giovanni, Le Vigne di Clementina Fabi. Tenuta De Angelis, Azienda Agricola Cameli Irene, Le Cantine di Figaro, Collevite Cantine Della Marca, Le Canà Vigneti, Santa Liberata  e Poderi San Lazzaro.

Un prestigioso riconoscimento per il Rosso Piceno e per il Consorzio Vini Piceni che festeggia 50 anni.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 840 volte, 1 oggi)