ASCOLI PICENO – Con profonda commozione, l’Anpi Provinciale di Ascoli Piceno comunica la scomparsa, a 91 anni, del Partigiano William Scalabroni, Presidente Onorario, deceduto il 24 febbraio all’ospedale di Ancona, dove era ricoverato a seguito dell’investimento stradale occorsogli ad Ascoli il 23 in viale Marconi.

“William, antifascista e partigiano, amante e praticante della montagna, uomo mite e garbato, ha condotto con ferma determinazione importanti battaglie ecologiste in difesa dell’ambiente, delle tradizioni e degli usi locali” affermano dall’Anpi provinciale

Già Presidente provinciale dell’Anpi, protagonista e testimone della lotta di liberazione contro i nazi-fascisti, ha saputo avvicinare i più giovani ai temi della democrazia e della tolleranza, trasmettendo loro i valori umani, civili e politici che hanno contraddistinto la sua vita. L’Anpi è vicina ai familiari con un fraterno abbraccio.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 390 volte, 3 oggi)