ASCOLI PICENO – I bianconeri sono tornati ad allenarsi agli ordini di Mister Cosmi, che aveva dichiarato dopo la pesante sconfitta con la Salernitana di volersi allontanare per riflettere, la squadra è partita oggi per il  ritiro di Villafranca, in provincia di Verona, dove la squadra si preparerà al match di sabato prossimo con il Venezia.

Il Venezia non è sceso in campo ieri contro il Carpi per il rinvio di tutte le partite in programma in segno di lutto per l’improvvisa scomparsa del calciatore della Fiorentina Astori.

Sono 28 i bianconeri convocati da Mister Cosmi al termine della seduta di allenamento che la squadra ha svolto alle ore 14:00 al Picchio Village. Non è partito per ora Lanni, out per un risentimento al polpaccio accusato durante il riscaldamento che ha preceduto il match con la Salernitana. Il portiere sarà valutato ad Ascoli giorno per giorno.

Questi i calciatori saliti oggi pomeriggio sul pullman in direzione Villafranca, dove la squadra preparerà la partita di campionato col Venezia, in programma sabato alle 15: Agazzi, Addae, Baldini, Buzzegoli, Carpani, Castellano,  Cherubin, Clemenza, Colantonio (n. 46), De Feo, De Santis, D’Urso, Florio, Ganz, Gigliotti, Kanoute, Lores Varela, Martinho, Mengoni, Mignanelli, Mogos, Monachello, Padella, Parlati, Pinto, Rosseti, Venditti, Ventola (n. 39).

Diffidati: Bianchi, Mignanelli, Kanoute. Indisponibili: Bianchi, Favilli, Lanni.

Il Giudice Sportivo, con riferimento alla partita di campionato Ascoli-Salernitana, ha comminato al club bianconero un’ammenda di 1.000,00 € “per avere ingiustificatamente causato il ritardato inizio della gara di circa due minuti”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 141 volte, 1 oggi)