ASCOLI PICENO – Si trovano ancora al Pronto Soccorso del capoluogo le tre persone rimaste ferite nella serata del 12 marzo sulla Superstrada, vicino allo svincolo di Porta Cartara dopo l’incidente che ha visto coinvolto tre auto in direzioni monti. Uno dei mezzi procedeva contromano.

Le condizioni dei tre (una giovane, un ragazzo e un uomo dell’Ascolano) sono continuatamente monitorate dai sanitari. Ci vorrà una lunga degenza dato che hanno riportato traumi vari e fratture.

Un incidente che ha visto paralizzato il tratto per quasi un’ora e che ha costretto alla deviazione verso Folignano per la pulizia della carreggiata e la rimozione dei mezzi. Sul posto Vigili del Fuoco, 118 e Polizia Stradale per soccorsi e viabilità.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 600 volte, 1 oggi)