ASCOLI PICENO – Venerdì 16 marzo alle ore 21 si terrà la ormai consueta Via Crucis dei Martiri, organizzata dal Servizio Diocesano di Pastorale giovanile. Ormai da più di 15 anni i giovani della diocesi si ritrovano per ricordare, nella via della Croce, tutti i missionari che hanno dato la vita per Cristo nell’ultimo anno.

L’appuntamento sarà presso la parrocchia di Santa Felicita in Colli del Tronto e il corteo arriverà fino alla parrocchia di San Paolo in Pagliare del Tronto. Sono state coinvolte in tutto tre comunità parrocchiali molto vive e gioiose, includendo anche la parrocchia di San Giuseppe in Colli del Tronto. Ormai da molti anni non si svolgeva nella vallata del Tronto tale manifestazione, ed è fondamentale voler essere presenti in questa zona che più volte il nostro Vescovo Giovanni d’Ercole ha ricordato essere così importante per il nostro territorio data la grande quantità di famiglie giovani e di aziende presenti.

Verranno ricordate le figure di: Mons. Jesús Emilio Jaramillo Monsalve, Jose Luis Sanchez del Rio, Padre Tullio Maruzzo, Don Marcelito Paez, Don Joseph Simoly, Lucien Njiva, Mariam Vattalil, Josè Luis Arismendi, Padre Diomer Eliver Chavarría Pérez, Domingo Edo, William Quijano, Don Andrea Santoro, Lorena Enebral Perez, Padre Michele D’Annucci. Tutti i testi saranno disponibili al link www.ascoligiovane.it/viacrucis, e ricordiamo che sono stati proprio i giovani di diverse parrocchie della diocesi, che hanno riflettuto sulle figure proposte.

Ringraziamo la grande collaborazione delle associazioni ecclesiali e delle tre parrocchie nelle persone dei parroci don Dante, don Mauro e don Basilio che con la loro presenza e il loro impegno hanno contribuito in modo fondamentale all’organizzazione.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 129 volte, 1 oggi)