ASCOLI PICENO – In occasione dei 340 anni dalla nascita di Antonio Vivaldi, aspettando l’XI edizione di “Gaudete!”, l’Associazione Culturale Medea in collaborazione con Radio Incredibile, organizza per il 2 aprile alle ore 20,45 nella Cappella del SS. Sacramento della Basilica Cattedrale di Sant’Emidio, il concerto “Stabat Mater. La Passione tra Arte e Musica”.

Ad eseguire lo Stabat Mater RV 621 di Antonio Vivaldi per Alto, Archi e Basso Continuo ci sarà il controtenore italo/greco Nikos Angelis.  L’evento, oltre al patrocinio del Comune di Ascoli Piceno e della Basilica Cattedrale di Sant’Emidio V.M., è in coproduzione con il prestigioso “Gaudete! Festival internazionale di Musica Antica” che porterà per l’occasione un ensemble internazionale di altissimo livello: Yoho Morimyo (violino), Nicola Gilardoni (violino), Sabrina Gentili (organo B.C.), e Mara Colombo (direttore artistico di “Gaudete!” Viola da gamba B.C.)

La musica verrà eseguita con strumenti storici, durante gli intermezzi verranno descritte opere d’arte inerenti al periodo storico.
La regia è di Nazzareno Menzietti.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 111 volte)