CASTIGNANO – Smascherato e individuato l’uomo che recentemente chiedeva contributi ad attività commerciali di Castignano dichiarando di essere mandato dal Comune.

Il sindaco Fabio Polini, recentemente, aveva avvisato la cittadinanza di prestare attenzione e segnalare anomalie alle Forze dell’Ordine.

Un 60enne si spacciava per collaboratore del municipio di Castignano e truffava decine di commercianti del posto incassando migliaia di euro per iniziative pubblicitarie inesistenti.

E’ stato denunciato per truffa dai carabinieri della locale stazione che hanno identificato e individuato il responsabile.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.371 volte, 1 oggi)