FERMO – Fatalità nella mattinata del 28 marzo vicino Fermo.

Nella discarica è morto un operaio mentre lavorava. Dalle prime indiscrezioni è stato travolto da un’autocisterna per cause ancora in fase di accertamento da parte delle Forze dell’Ordine.

Sul posto il 118 per i soccorsi, purtroppo vani. Aveva sulla sessantina di anni ed era originario dell’Ascolano, si chiamava Marco Luzi.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 388 volte, 1 oggi)