FERMO – I ladri non si sono fermati neanche durante le festività nel Fermano.

Tra Pasqua e Pasquetta ignoti hanno tentato di rubare in negozi e chalet. In un caso i malviventi, inseguiti dai carabinieri, sono stati costretti ad abbandonare il bottino (numerose scarpe) per darsi alla fuga. Negli altri esercizi commerciali sono state rubate cose di poco conto o valore.

Invece, a Marina di Altidona, è andata a segno un colpo in una sala slot: circa 7 mila euro trafugati da un ladro, volto travisato e taglierino alla mano. Le Forze dell’Ordine al lavoro per risalire al responsabile.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 239 volte, 1 oggi)