ASCOLI PICENO – Al Meeting Nazionale Guide Ambientali Escursionistiche, il regista Alessandro Scillitani, il “pittore” di ciò che è natura, vita, luogo, storia.  

Scillitani: “C’è un ritorno all’Appennino. I giovani pieni di entusiasmo, che  dopo aver studiato e viaggiato, riprendono idealmente le redini di un tempo perduto. Abbiamo avuto 50 anni di oblio, ma ora qualcosa si muove. Alle Guide AIGAE un ruolo nobile: Educare alla bellezza”.

L’autore del docu – film “Ritorno sui Monti Naviganti”, che ha attraversato borghi, versanti e luoghi dell’Appennino e non solo, ci racconterà lo straordinario viaggio compiuto con Paolo Rumiz.

Educare alla bellezza: questa è la sfida dinanzi ad un Patrimonio Ambientale Italiano che il Mondo chiede venga raccontato. Centinaia di Guide da tutta Italia per il Grande Meeting Nazionale AIGAE. Dal 6 all’8 aprile, Aspromonte Capitale Italiana del Turismo Ambientale.

Il regista il 6 aprile sarà al Meeting Nazionale delle Guide Ambientali Escursionistiche in programma dal 6 all’8 a Gambarie, località sciistica in Santo Stefano in Aspromonte.  L’autore ha attraversato i borghi dell’Appennino rifacendo il viaggio con lo stesso Rumiz. Il regista incontrerà la stampa, le guide ed i cittadini, il 6 aprile alle ore 18 e 30 presso l’Hotel Miramonti, con la possibilità anche di vedere il film.

Un vero racconto di un’Italia spesso sconosciuta con volti, storie, fatti e luoghi. Per il regista c’è un ritorno di gente in Appennino, soprattutto dei giovani.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 60 volte, 1 oggi)