ASCOLI PICENO – Si terrà lunedì 23 aprile alle ore 10 ad Ascoli Piceno presso la Cartiera Papale il seminario per la presentazione dell’Osservatorio Bacologico Ascolano ( OBA ).

Il seminario riguarderà soprattutto il rilancio della gelsi-bachicoltura nel territorio Piceno tanto colpito dal terremoto. Alle ore 13.30 verrà offerto un frugale pranzo a tutti i partecipanti.

“Ci occuperemo di rendere nota la costituzione e l’operatività del comitato tecnico scientifico che tutelerà e assisterà “OBA” – dichiara Gianfranco Concetti – questo nuovo osservatorio bacologico ascolano inizialmente si attiverà per valorizzare il marchio “Adriatic Silk”, e per formulare i relativi disciplinari di produzione; per l’apertura di una scuola-laboratorio ad Arquata del Tronto e Acquasanta Terme, cratere del terremoto che si occuperà di robotizzazione etica; (E-Robot) all’interno della filiera Adriatic Silk; per avviare un allevamento di bachi da seta con metodo tradizionale ma che poi serva anche per l’utilizzo della pupa edibile.”

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 271 volte, 1 oggi)