AMANDOLA – Potrebbe essere realizzato entro il 2022 il nuovo ospedale di Amandola in località Pian di Contro, dopo il danneggiamento della vecchia struttura a causa del terremoto.

Lo ha auspicato il sindaco Adolfo Marinangeli a margine della presentazione della summer school ‘Living with earthquakes’ organizzata dall’Univpm che porterà in estate nella città 30 di studenti di varie discipline per studiare tecniche di ricostruzione.

“L’iter per il nuovo ospedale è a buon punto – si legge in una nota dell’Ansa – la politica in questo caso ha rispettato i tempi che si era data. Il progetto definitivo è stato completato – ha ricordato Marinangeli – spero che la prima quindicina dei mese di maggio la Regione lo approvi per darci il via all’approvazione in variante, lo strumento urbanistico, e all’esproprio dell’area già individuata mappata e su cui sono stati fatti i sondaggi di microzonazione sismica di terzo livello. Ospedale entro il 2022? È un augurio, i tecnici dicono che potrebbero fare prima ma diamoci questa scadenza”.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 198 volte, 1 oggi)