ASCOLI PICENO – Alle prime ore del 27 aprile la criminalità ha provato a colpire una struttura del Piceno.

La stazione di servizio sull’Ascoli-Mare vicino al capoluogo, direzione monti, ha subito la visita indesiderata di alcuni ladri. Non è la prima volta che succede. 

I malviventi sono stati costretti alla fuga, dopo aver compiuto una sorta di “spaccata”, per l’arrivo delle Forze dell’Ordine. Non è ancora chiaro se i criminali sono riusciti a rubare qualcosa, la Polizia Stradale indaga sull’accaduto per risalire ai responsabili

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 157 volte, 1 oggi)