ROMA – La sindaca di Roma Virginia Raggi ha firmato ieri 26 aprile un’ordinanza con cui si proclama il “lutto cittadino nel giorno della celebrazione delle esequie della giovane Pamela Mastropietro, uccisa a Macerata qualche mese fa, che si svolgeranno in data 5 maggio 2018″.

La sindaca Raggi ordina “che negli edifici di Roma Capitale, delle società, delle aziende, delle istituzioni e delle fondazioni che fanno capo a Roma Capitale, per tutta la giornata di lutto cittadino, sia esposta a mezz’asta o abbrunata in segno di lutto la bandiera di Roma Capitale”.

L’invito a “tutti i cittadini e le organizzazioni sociali, culturali e produttive” è “a manifestare in occasione del lutto cittadino, nelle forme ritenute più opportune, il dolore e la partecipazione dell’intera città al lutto dei familiari della giovane Pamela Mastropietro”


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 171 volte, 1 oggi)