Ascoli Piceno, ore 15, stadio “Cino e Lillo Del Duca”. Campionato serie B 2017/18, 37° giornata

Ascoli costretto a vincere per non perdere il treno play out, Perugia che invece arriva al Del Duca con la voglia di riscatto dopo la sconfitta subita nel derby con la Ternana. Serse Cosmi perugino doc affronta il suo passato e la sua città. Torna a disposizione Mengoni che però viene sostituito da Gigliotti prima dell’inizio del match, assente invece Buzzegoli squalificato, Addae capitano.

Il Perugia invece con un attacco atomico si presenta in avanti con Di Carmine, Diamanti e Cerri. Presente in tribuna l’ex difensore bianconero Jonas Portin. Ospiti allo stadio anche le giovanile del Brampton Football Club, squadra canadese di calcio.

Prima dell’inizio della gara ricordati i quattro “Angeli di Appignano” ad 11 anni dalla loro tragica scomparsa,  i famigliari hanno portato il loro ricordo sotto la curva Sud del “Del Duca”, applauditi da tutti i tifosi bianconeri.. I tifosi ricordano con uno striscione: “Il tempo non cancellerà mai il ricorso, non dimenticheremo i 4 angeli di Appignano”

Alla fine giunge una giornata che non porta sorrisi al Picchio: vincono tutte le squadre in coda, Cesena corsara a Frosinone e Empoli che pareggia col Novara e Pro Vercelli che batte il Parma.

FORMAZIONI UFFICIALI

ASCOLI PICCHIO 1898 (3-5-2): Agazzi; Padella, Gigliotti, Cherubin; Mogos, Addae, Kanoute, D’Urso, Mignanelli (9’s.t. Florio); Lores Varela (28’s.t. De Feo), Monachello (39’s.t. Ganz). A disposizione: Lanni, De Santis,Mengoni , Perri,  Castellano, Parlati, Baldini, Rosseti, Clemenza Allenatore: Cosmi

PERUGIA (3-4-1-2): Leali; Volta, Magnani, Belmonte; Mustacchio, Bianco (23’s.t. Gustafson), Colombatto, Pajac (24’S.T. Terrani); Diamanti (35’s.t. Buonaiuto); Cerri, Di Carmine. A disposizione: Nocchi, Santopadre, Del Prete, Gonzalez, Achy, Zanon, Germoni, Kouan Allenatore: Breda

Arbitro: Pezzuto di Lecce Ass.1 Sechi di Sassari. Ass. 2 De Troia di Termoli. IV Uomo Di Martino di Teramo

Reti: 17′ Cerri (P.), 33′ Addae (A.), 20′ s.t. Cerri; 21′ s.t. D’urso
Ammonizioni: Bianco (P.)
Note: 2′ Recupero primo tempo – 4′ Recupero secondo tempo
Spettatori: tot. 5.706 Incasso. tot. 35.383,00 euro

CRONACA DEL MATCH

SECONDO TEMPO

26′ Corner del Perugia, colpisce Cerri di testa miracolo di Agazzi, sulla respinta Addae quasi fa autogol

21′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL D’URSO! Contropiede portato da Mogos che entra in area e la mette al centro, respinta della difesa su cui arriva D’Urso ad infilare in rete con un rasoterra

20′ GOL CERRI. Diamanti entra in area, tiro deviato di mano da Addae, sulla palla sporca arriva Cerri che infila con un tap in Agazzi

19′ bella manovra del Perugia che arriva pericolosamente più volte al tiro, palla in corner

13′ espulso Goretti, responsabile dell’area tecnica, dalla panchina del Perugia per proteste

11′ ancora una volta Varela viene fermato fallosamente sulla trequarti, punizione battuta da Kanoute, bordata che termina di poco sopra la traversa

5′ Addae sbaglia un retropassaggio di testa dando il via ad un contropiede di Cerri, solo davanti Agazzi cerca Diamanti a centro area, spazza Gigliotti miracoloso

3′ Diamanti si libera bene al limite dell’area e tira in porta, respinge Agazzi allungandosi, palla che viene rimessa in area e tiro di Mustacchio al volo che sfiora il palo

1′ punizione per il Perugia dal limite destro dell’area, Mustacchio di testa sfiora il palo

PRIMO TEMPO

46′ termina il primo tempo

44′ rimane a terra Kanoute in uno scontro con il suo compagno D’urso

43′ altro corner pericoloso battuto da Kanoute in area, respinge Leali

38′ punizione per il Perugia, Agazi anticipa Cerri ma subisce fallo e rimane a terra, proteste in campo

34′ ammonito Bianco per fallo su Varela sulla tre quarti. Batte Kanoute, colpo di testa di Mogos, respinge Leali in tuffo palla che termina su Addae che serve a rimorchio Gigliotti che si divora il raddoppio a pochi metri dalla porta

32′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL ADDAE! Cross dalla destra, Leali in uscita al limite dell’area respinge male, Addae al volo infila con un tiro perfetto da fuori area. Euro gol il primo in campionato per lui

29′ fallo su Mignanelli sul limite sinistro dell’area di rigore, batte Kanoute la punizione. schema e palla rasoterra per Monachello, l’arbitro interrompe l’azione per fallo in attacco

26′ Varela si divora il pareggio, ottimo stop di ginocchio, supera Volta e poi il suo tiro a volo da dentro l’area termina poco sopra la traversa

23′ punizione per l’Aacoli dai 30 metri, siluro rasoterra di Kanoute, para Leali in due tempi

17′ GOL CERRI. cross perfetto di Mustacchio per la testa di Cerri che svetta libero in area di rigore ed infila in rete. Quattordicesimo gol in campionato per lui.

11′ ancora Volta abbatte Monachello sulla tre quarti, punizione per il Picchio. Sulla palla Kanoute, la sfera messa a centro area viene copita di testa da Mogos e deviata in corner

9′ bel cross di Kanoute che però afferra Leali in uscita

4′ fallo subito da Cherubin a centrocampo, Perugia molto aggressivo sul portatore di palla

1′ Ascoli che parte aggressivo in avanti,

 

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 160 volte, 1 oggi)