ASCOLI PICENO – Alla Mole Vanvitelliana di Ancona, con il Prefetto di Ascoli Rita Stentella, si è svolta la cerimonia di premiazione dei nuovi Maestri del Lavoro.

“Complimenti alle ascolane Caterina Neri, Rita Mannello e Daniela Di Mattia per aver onorato nella corso della loro vita i principi e l’etica del lavoro” ha affermato il sindaco Guido Castelli presente all’iniziativa del primo maggio.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 212 volte, 1 oggi)