ASCOLI PICENO – Sabato 5 maggio alle ore 21, l’Orchestra Filarmonica Marchigiana si esibirà al Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno.

Patrocinato dal Comune di Ascoli Piceno, Amat, Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli, il Ciclo Sinfonico 2018 offre un nuovo spettacolo musicale. Torna sul palco il violinista serbo Stefan Milenkovich “ancora con una entusiasmante esperienza di suono cross-over, perfettamente congeniale all’eclettica personalità dell’artista e alla sua inimitabile capacità comunicativa, tracciando per il suo pubblico una singolare “storia del violino” da Bach ai Queen passando per Mendelssohn, Paganini, Čajkovskij, Ravel, Gershwin”.

Premiato come Artista serbo del secolo (2002) e Brand Personality of the Year (2010), Stefan Milenkovich è un violista unico, di straordinaria creatività. La sua filosofia musicale, così come il suo stile di vita, è una vera definizione di eclettismo: esplora il patrimonio classico e contemporaneo e, in generale, l’esperienza umana, perseguendo un collegamento diretto ed empatico con il pubblico, a cui regala performance divertenti, coinvolgenti e piene di energia. Milenkovich è stato un enfant prodige a livello internazionale.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 81 volte, 1 oggi)