SPINETOLI –  Il 4 maggio alle ore 21.15, al Cinema Beniamino Gigli, verrà presentato il Piano di Sicurezza del comune di Spinetoli. Un incontro molto importante, al quale è invitata tutta la cittadinanza, che rientra in un programma di 3 giorni dedicato alla sicurezza.

Nelle giornate del 4, 5 e 6 maggio, cittadini e volontari della Protezione civile verranno infatti formati su come comportarsi in caso di calamità. Si inizierà alle 18 di venerdì con l’apertura del Campo base nel Piazzale della Chiesa San Paolo, dove si terrà un incontro con i responsabili. Alle  21:15 verrà illustrato alla cittadinanza il Piano comunale di emergenza in caso di calamità, alla presenza del Sindaco Alessandro Luciani e dei tecnici che hanno redatto la bozza del piano.

“L’incontro è importantissimo ai fini della sicurezza cittadina – commenta il primo cittadino –  Verranno introdotte le procedure operative per i rischi idrogeologici, sismici e causati dalla neve. Esorto per questo tutta la popolazione a partecipare”.

Il 5 e il 6 maggio si terranno delle esercitazioni al fine di addestrare i volontari della Protezione civile per intervenire sulle sempre più frequenti necessità sull’area comunale fino a un’attivazione per eventuali emergenze internazionali. L’esercitazione, che vedrà coinvolte le varie organizzazione della Protezione civile della provincia di Ascoli Piceno, accreditate presso la Regione Marche,  prevede diverse attività con particolare attenzione allo svolgimento di soccorsi eseguiti in sicurezza e consapevolezza.

L’addestramento consisterà in diverse simulazione (come l’evacuazione della scuola Pertini) che saranno supportate dall’utilizzo di un drone. Nella mattinata del 6 maggio, verrà smontato il campo base e dopo la messa delle 11, intorno a mezzogiorno, saranno consegnati gli attestati ai volontari. Il pranzo della domenica verrà offerto dall’Amministrazione comunale e alle ore 15 il campo base verrà ufficialmente chiuso.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 211 volte, 1 oggi)