ASCOLI PICENO – Sarà inaugurata sabato 12 maggio ad Ascoli presso la Galleria d’arte Verdesi, la mostra “No Grace- l’arte contro la violenza sulle donne”. Dal 12 maggio al 2 giugno saranno esposte le opere dell’artista abruzzese Tara, alias Cristina Silvestri, un’esposizione che nasce come atto d’amore verso le donne per affrontare le tematiche relative all’universo femminile.

Nazareno Verdesi che apre la conferenza parla delle difficoltà incontrate dopo il terremoto: “Dopo il sisma le visite in galleria sono diminuite, nonosante questo continuiamo a portare qui ad Ascoli mostre interessanti anche a livello sociale come questa, le opere di Tara mi hanno colpito molto sono comunicative così come il tema che affronta.  Siamo qui per vendere quadri ma anche per fare cultura.”

L’arte è di grande potenza comunicativa; riesce a parlare a tutti, è allo stesso tempo personale e universale. “Tara lavora consapevole di questo e crea le sue opere per renderle strumento attivo contro la violenza sulle donne – spiega Barbara Felci, direttrice della Galleria  per informare, mobilitare, rompere il silenzio, farsi voce forte che giunga all’orecchio globale contribuendo al cambiamento sociale nella comunità. ”

Tara dà voce a chi è stata abusata, violata, a chi quella voce l’ha persa per paura, a chi di quella voce, nei casi più estremi, è stata per sempre privata. L’artista: “Per me l’arte deve comunicare  e raccontare qualcosa, lo scopo delle mie opere è proprio questo. Per questo motivo spesso parto dai fatti di cronaca per non dimenticare cosa accade e per far riflettere. Voglio che ogni tela racconti una storia vera.” Intervista integrale all’artista.

Nell’ambito della mostra il 19 maggio alle 18e30 in un incontro aperto a tutti,  la Galleria ospiterà l’artista per una discussione aperta su questi temi con Laura Gaspari, Centro Antiviolenza di Ascoli Piceno e San Benedetto, Paola Petrucci, Consigliera alle Pari opportuintà della Regione Marche e Nietta Lupi, vice presidente nazionale di Soroptimist.

Nel video il racconto di un opera direttamente da parte dell’artista:


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 136 volte, 1 oggi)