ASCOLI PICENO – Riapre domenica 20 maggio alle 18 il Teatro dei Filarmonici di Ascoli Piceno.

Il teatro, costruito tra il 1829 ed il 1831, presenta la tipica forma a ferro di cavallo. Ha una capienza di circa 400 posti, distribuiti tra la platea, due ordini di palchi e un loggione.

L’interno è stato decorato dallo sculture Giorgio Paci e presenta stucchi ornamentali, decorazioni a cassettoni e figure pittoriche. Otto medaglioni con cupidi ornano la fascia che circonda la volta dello scomparto centrale.

La facciata si presenta nella parte bassa a bugnato con tre porte d’ingresso che danno l’accesso all’atrio, mentre la parte più alta ha tre finestre archivoltate.

Ingresso libero.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 243 volte, 1 oggi)