Stadio “Adriatico Cornacchia” nel contesto della 41esima e penultima giornata del campionato di Serie B

FORMAZIONI UFFICIALI

PESCARA (4-3-3): Fiorillo; Fiamozzi, Gravillon, Coda, Crescenzi; Machin, Brugman, Valzania (32′ s.t. Baez); Mancuso, Pettinari (20’s.t. Bunino), Capone (26′ Fornasier). A disposizione: Savelloni, Baiocco, Elizalde, Mazzotta, Carraro, Coulibaly,  Yamga, Cappelluzzo, Cocco. Allenatore: Pillon

ASCOLI PICCHIO 1898 (3-5-2): Agazzi; De Santis, Gigliotti, Cherubin; Mogos, Bianchi (18′ s.t. Buzzegoli), Addae, Baldini, Pinto (37’s.t. Mignanelli); Clemenza, Monachello. A disposizione: Lanni,  Mengoni, Florio, Castellano, D’Urso, Parlati, Kanoute, Rosseti, De Feo, Ganz. Allenatore: Cosmi

Arbitro: Aureliano di Bologna, Ass. 1 Robilotta di Sala Consilina. Ass. 2 Luciano di Lamezia Terme. IV Uomo Baroni di Firenze

Reti:
Ammonizioni: Brugman (P.), Cherubin (A.), Bianchi (A.), Crescenzi (P.), Clemenza (A.), rRsseti (A.)
Note: 1574 i supporters bianconeri a seguito. 3 minuti di recupero nel primo tempo. 4 minuti di recupero nel secondo tempo

CRONACA DEL MATCH

I tifosi del Picchio festeggiano dopo la brillante vittoria nella sfida salvezza col Pescara. #PERASC

Posted by Piceno Oggi on Saturday, 12 May 2018

SECONDO TEMPO

49′ termina il match: una vittoria d’oro, anzi di più. Entusiasmo alle stelle per i 1500 supporter giunti dal capoluogo

44′ miracoloso Agazzi in tuffo devia in corner un tiro di Mancuso

43′ contropiede di Addae, uno due con Clemenza e tiro del ganhese che viene deviato da Fiorillo in corner con un tuffo spettacolare, dal corner battuto da Buzzegoli, il colpo di testa di Cherubin viene respinto sulla linea di porta

40′ ancora traversa colpita da Baldini, palla che torna in area e tiro di Addae deviato in corner

30 ‘ ancora ottima punizione battuta da Machin e Agaazzi blocca benissimo, sulla ripartenza Baldini arriva al tiro dal limite ma colpisce il palo 

23′ ammonito Crescenzi e punizione per il Picchio dal limite destro dell’area, batte Clemenza ma Fiorillo anticipa tutti deviando in corner

19′ azione bellissima del picchio, Pinto serve Buzzegoli in area, un rigore in corsa respinto da Fiorillo, palla ancora sui piedi di Buzzegoli che tenta di nuovo ma Fiorillo è bravissimo a respingere

17′ si animano le squadre viene buttato giù Gigliotti, arriva l’arbitro a cercare di calmare la situazione, punizione per il Pescara dai 30 metri, Batte Machin, Agazzi è bravissimo a respingere il tiro insidioso

13′ ammonito Bianchi per trattenuta al limite sinistro dell’area, punizione da posizione pericolosa per il Pescara respinta dalla difesa

11′ tiro di Clemenza che scivolando in area riesce lo stesso ad indirizzare in porta, respinta di Fiorillo sulla quale arriva Rosseti che a porta vuota scivola e non riesce ad infilare. Occasione d’oro non sfruttata dal Picchio

9′ scontro al limite dell’area del Picchio, rimangono a terra Mogos e De Santis, l’arbitro assegna al punizione all’Ascoli

6′ cross perfetto di Pinto in area, colpo di testa di Rosseti troppo debole per impensierire Fiorillo che blocca il pallone

2′ conclusione di Machin dai 27 metri e traversa piena

2′ esce Monachello entra Rosseti

PRIMO TEMPO

46′ tiro di Pettinari dall’altezza del dischetto, Cherubin in scivolata smorza il tiro

43′ Mancuso entra in area, supera tutti in velocità ma Agazzi è bravo ad anticipare il tiro

34′ tiro di Clemenza a giro dal limite e miracolo di Fiorillo che si stende e toglie il pallone dal sette

27′ rientra Monachello, Baldini entra in area e crossa al centro ma non trova nessuno pronto a deviare in rete

26′ Pillon sostituisce Capone con Fornasier

25′ espulso Coda, rosso diretto per fallo su Monachello, gamba tesa che colpisce l’attaccante sullo sterno, soccorso esce in barella, si scalda Rosseti.

21′ punizione dal limite dell’area a destra per il Pescara, batte Capone palla sul secondo palo deviato da Addae in corner

20′ ancora Ascoli pericoloso con Monachello in area servito da un filtrante di Mogos, il tiro viene deviato in corner, schema che porta al tiro Pinto, palla deviata

17′ GOOOOOOOOOOOOOOOOOL BIANCHI! ASCOLI in gol con Bianchi, che supera Fiorillo con un preciso colpo di testa su punizione dalla trequarti di Clemenza.

16′ ammonito Brugman per fallo su Mogos che si stava involando verso l’area,  batte Clemenza la punizione

14′ Baldini avanza palla al piede serve Monachello al limite dell’area, il tiro a giro dell’attaccante è troppo debole, para Fiorillo

4′ Brugman entra in area si porta la palla in avanti e tira sull’esterno della rete

1′ Mancuso in area cerca il tiro da posizione angolata, Agazzi chiude bene ma si fa male alla mano. Offside segnalato dal guardalinee. Il portiere riprende il gioco dopo i soccorsi


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 533 volte)