ORTEZZANO (FM) –  il Convegno Gestione dell’Azienda Agricola: Strumenti Innovativi di tutela della Salute e Sicurezza degli operatori” di martedì 15 maggio è stato organizzato da Partners in Service srl, titolare del CEA “Ambiente e Mare” nell’ambito del PSR 2014-2020 (Reg. 1305/2013), Sottomisura 1.2 – Trasferimento di conoscenze ed azioni di informazione Operazione A “Azioni Informative relative al miglioramento economico delle aziende agricole e forestali”.

La tutela dell’ambiente di lavoro e degli operatori del comparto agricolo si misura quotidianamente con una serie di vulnerabilità: l’esiguità dei momenti di formazione e aggiornamento dedicati al settore e la dispersione sul territorio delle aziende, con una prevalenza di imprese di piccole o piccolissime dimensioni, spesso a conduzione familiare o composte da lavoratori autonomi.

Il Convegno ha messo in evidenza tre tipologie di fattori di rischio connesse rispettivamente ad: attrezzature, ambiente e operatori. In materia di attrezzature è stata suggerita l’implementazione di dispositivi di sicurezza, così da ovviare all’obsolescenza degli strumenti e alla carenza di manutenzione, che va affidata a ditte specializzate e non svolta in autonomia.

L’ambiente agricolo è per sua natura esposto a rischi, con i suoi terreni scoscesi, soggetti a smottamenti, con un ambiente di vita fuso con quello di lavoro in cui si abbassa il livello di guardia, anche solo richiamare l’attenzione su questi aspetti, il Convegno è stato un monito, crea una nuova consapevolezza negli operatori. Avere attrezzature idonee e ridurre al minimo i rischi del proprio ambiente di lavoro non basta, occorre disporre di manodopera che abbia una preparazione tecnica adeguata, motivo per cui è necessario avvalersi di persone qualificate e fare “formazione”, soprattutto alle risorse occasionali che sono molte, vista la stagionalità di certe pratiche agricole. Il Convegno si colloca a 10 anni esatti, era il 15 maggio 2008, dall’entrata in vigore del Testo Unico in materia di sicurezza ed igiene nei luoghi di lavoro (D.Lgs. 81/2008) che, oltre ad abrogare gran parte delle vecchie normative, ha introdotto importanti criteri applicativi, con particolare riferimento all’obbligo di utilizzare i Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) e attrezzature di lavoro rispondenti a precise norme di sicurezza.

Il Convegno ha offerto una serie di spunti connessi alla sicurezza e alla salute negli ambienti di lavoro del settore agricolo, e si è posto l’obiettivo di sensibilizzare all’adozione di un sistema di gestione pianificato e razionale, alla luce delle Opportunità che il PSR Marche 2014-2020 offre.

Dopo i saluti del Consigliere Delegato all’Agricoltura Erika Acciarri, sono intervenuti: Andrea Albanesi, Funzionario Agricoltura R. Marche, che ha illustrato le “Opportunità PSR Marche 2014-2020 nell’Area del Cratere rivolte in particolare al Settore Ortofrutticolo”, il Dott. Tiziano Ficcadenti, Coordinatore Regionale della Sicurezza in AgricolturaAlbasesi  e Selvicoltura SPSL AV 4 Fermo, che ha affrontato il tema dell’ “Adeguamento delle trattrici e delle macchine agricole in generale: Sicurezza degli impianti di Refrigerazione, Maturazione e Conservazione della Filiera Ortofrutticola”, l’Ingegnere Angelo Capriotti approfondendo i contenuti della Certificazione BS OHSA 18001, le Linee guida INAIL e i Modelli organizzativi. Ha concluso l’appuntamento la Dott.ssa Biologa Barbara Zambuchini, Coordinatore ed esperto Partners in Service, che ha esaminato le “Altre Opportunità del PSR Marche 2014-2020” e ha dato risalto alle nuove misure e relativi bandi.

L’azione informativa ha visto partecipare gli imprenditori agricoli e alimentari delle Province di Ascoli Piceno e Fermo con vivo interesse, ne sono un esempio i momenti di confronto e dibattito innescatisi, Partners In Service Srl è a disposizione per ulteriori informazioni in merito e per supportare gli interessati.

 

Il Convegno “Gestione dell’Azienda Agricola: Strumenti Innovativi di tutela della Salute e Sicurezza degli operatori” è Finanziato nell’ambito del PSR 2014-2020 REGIONE MARCHE. Bando Sottomisura 1.2 A “Azioni informative relative al miglioramento economico delle aziende agricole e forestali” – Progetto ID 20927.

 


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte)