ASCOLI PICENO – Nuova tappa ad Ascoli Piceno per il “tour” di Wienerberger: l’azienda, martedì 29 maggio, sarà protagonista del convegno “La progettazione nasce dalla conoscenza del danno del sisma. Il terremoto del Centro Italia”, in programma dalle ore 14,30 presso il Palazzo dei Capitani del Popolo.

Il convegno, tappa di un tour che attraversa i luoghi dei principali eventi sismici italiani degli ultimi 110 anni, si concentrerà sul tema dei danni provocati dal sisma e sulle tecniche di intervento più opportune per raccogliere, tappa dopo tappa, il contributo dei diversi protagonisti, guidati dalla key lection di Massimo Mariani, tra i maggiori esperti nazionali e internazionali sul tema della sismica, del consolidamento e del restauro degli edifici, nonché consigliere Nazionale CNI. Ogni evento favorirà così un confronto di esperienze e idee da raccogliere, al termine del viaggio, in un racconto utile per tutti coloro che si occupano di queste tematiche.

Tra i diversi interventi in programma troverà spazio anche il contributo dell’Ingegner Francesco Biscaroni, Marketing tecnico Wienerberger Italia punterà l’attenzione sulla famiglia di laterizi rettificati all’avanguardia Porotherm BIO PLAN, gamma di blocchi altamente performanti per murature monostrato portanti o per tamponamento in grado di resistere alle più violente sollecitazioni sismiche grazie a eccellenti valori di resistenza meccanica.

Una gamma di soluzioni innovative in grado inoltre di garantire il massimo comfort abitativo anche in un clima mediterraneo come il nostro; soluzioni tecniche e progettuali che rispondono alle esigenze e alle specificità del nostro clima e alla tradizione costruttiva italiana, nella direzione di una concreta sostenibilità ambientale e di un’edilizia sempre più efficiente e di qualità.

L’appuntamento di Ascoli Piceno si inserisce nel fitto calendario di convegni promossi da Wienerberger Italia nel 2018, in collaborazione con importanti partner del settore edile, a testimonianza del costante impegno del gruppo internazionale verso la formazione: “Dopo il successo riscontrato lo scorso anno anche nel 2018 proponiamo un calendario di convegni formativi su tutto il territorio nazionale per presentare le più innovative soluzioni costruttive – sottolinea l’Ingegner Dario Mantovanelli, Responsabile Marketing di Wienerberger Italia – affronteremo vari temi di grande attualità come la progettazione e la realizzazione di edifici a energia quasi zero, le costruzioni in muratura portante antisismica in laterizio e i sistemi costruttivi sostenibili”.

 

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 92 volte, 1 oggi)