COMUNANZA – Il 6 luglio, venerdì e giorno d’avvio di Mazzumaja, edizione 2018, Comunanza inaugurerà la sua prima grande opera di Street Art a firma dell’apprezzatissimo artista Andrea Tarli.

“Promuoviamo il progetto in sinergia con il Comune di Comunanza, grazie al patrocinio del Gruppo Selettra ed in collaborazione con l’Associazione Defloyd e la Coop Il Mentore” affermano gli organizzatori.

L’opera, realizzata sul muro di ingresso da Via Marco Polo presso la Music Arena (zona Stazione Autobus), andrà a far parte del circuito “Arte Pubblica” che promuove progetti di arte urbana, con l’obiettivo di creare opere permanenti e liberamente fruibili.

L’arte è l’incontro inatteso di forme e spazi e colori che prima si ignoravano. Possa questa carezza colorata che riserviamo al nostro Paese, dunque, essere il primo di molti incontri con una nuova estetica. Un’estetica inespressa e, per questo, tutta da scoprire.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 161 volte, 1 oggi)