ASCOLI PICENO – Altri problemi a bordo dei pullman di linea nel nostro territorio dopo quelli accaduti in provincia nel breve periodo.

In questi giorni, ad Ascoli, i carabinieri sono intervenuti a seguito di richiesta al 112 per fermare un senegalese di 43 anni che, privo di biglietto, reagiva con veemenza ai controllori saliti sul bus provocando l’interruzione del servizio pubblico extraurbano.

L’uomo, regolare in Italia, è stato denunciato per violenza a pubblico ufficiale e interruzione di pubblico servizio.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 662 volte)