FOLIGNANO – Sabato 2 giugno da una produzione della Seventeen Eventi,  alle ore 22.30  in occasione della manifestazione LibrArte a Folignano unica data Marche e Abruzzo  salirà sul palco Lorenzo Baglioni.

Brillante, simpatico, con un cognome che non è passato  inosservato al 68esimo Festival di Sanremo con la canzone “Il Congiuntivo” , scritta dallo stesso cantautore insieme a Michele Baglioni e a Lorenzo Piscopo. La canzone, che sarà cantata sul palco insieme al gruppo vocale Accappella degli Studenti per Caso, è una sorta di filastrocca in musica sul ruolo del congiuntivo nella lingua italiana: «Il congiuntivo ha un ruolo distintivo / e si usa per eventi che non solo reali / è relativo a ciò che è soggettivo / a differenza di altri modi verbali / e adesso che lo sai anche tu / non lo sbagli più».

Baglioni, toscano, figlio della terra che ha dato i natali alla lingua italiana, con questo brano prova a spiegare l’uso di un tempo verbale in crisi, addirittura a rischio scomparsa.

“Bella Prof” è il titolo dell’album in  uscita per Sony Music.

Alle 21.30 aprirà il concerto l’attore Salvo Lo Presti  accompagnato dalla band marchigiana SARGANO in “DIARIO on stage “ concerto poetico.

La parola poetica di Diario si intreccia con le sonorità originali dei Sargano dando vita ad atmosfere suggestive che trasportano lo spettatore in un vortice sonoro, Le poesie presenti nel libro sono state scritte diversi anni prima rispetto alla data di pubblicazione per cui la decisione di stampare quei versi è figlia della necessità di donare a quella mia porzione di vita, un piccolo ancoraggio, consegnandola alla memoria della carta.


Copyright © 2019 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 95 volte)