ASCOLI PICENO – Trasmettere i valori sani dello sport attraverso la tesimonianza attiva di una persona che ha fatto tanto ad Ascoli proprio in ambito sportivo. Ecco l’obiettivo del 14° Memorial Giuseppe Mascetti, torneo di calcio giovanissimi presentato questa mattina, 5 giugno, nella sala De Carolis e Ferri ad Ascoli. La manifestazione, riconosciuta a livello nazionale dal Coni, si è aperta lo scorso 26 maggio con la Coppa delle Glorie al campo San Marcello.

Proseguirà venerdì 8 giugno alle ore 18 nella sala dei Savi con il convegno dal titolo “Insegniamo…Giocando! Approccio globale all’apprendimento delle tecniche sportive”.

Il Memorial si concluderà domenica 10 giugno quando al campo sportivo Agostini si terranno le gare di qualificazione: la prima del Girone A alle 9.45 tra SSD Porto D’Ascoli Calcio e l’Ascoli Picchio, la seconda del Girone B alle ore 11.15 tra A.S.D. Curi Pescara e l’A.S.D. Monticelli. A seguire, presso lo stadio Del Duca, si disputeranno le finali 3°-4° posto (ore 16.00) e 1°-2° posto (ore 18.00). Nel mezzo, attorno alle 17.20 ci sarà l’esibizione dei piccoli calciatori della Città di Ascoli categoria “Piccoli Amici”.

Hanno partecipato alla conferenza l’assessore comunale allo Sport Massimiliano Brugni, Cinzia Mascetti del comitato organizzatore nonché figlia di Giuseppe Mascetti e il docente CONI FIPAV Mimmo Chiovini.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 102 volte, 1 oggi)