ASCOLI PICENO – L’amministrazione Comunale di Ascoli, in collaborazione con l’associazione Wapp che riunisce i commercianti del centro storico, ha individuato circa trenta stalli (precedentemente in uso esclusivo si residenti o alla SABA) lungo la direttrice via Dino Angelini, via XX settembre e corso Trento e Trieste dove sarà possibile sostare a tempo (con disco orario) ma in modo gratuito, durante i giorni feriali e festivi.

I posteggi si dividono in due categorie:

1) posteggi a tempo (dalle 9 alle 19) per la durata massima di un’ora.

2) posteggi carico e scarico (dalle 8 alle 18) per la durata massima di mezz’ora e dove potrà parcheggiare chiunque (non solo furgoni e camioncini).

Sarà necessario esporre sempre il disco orario. Fuori dagli orari indicati e per tutta la notte, i medesimi stalli saranno riservati esclusivamente ai residenti. Per individuare i posteggi e la disciplina di utilizzo, si prega la cittadinanza di controllare con attenzione i cartelli segnaletici verticali.

In riferimento all’istituzione delle aree di sosta a tempo ed alla regolamentazione delle aree di cario/scarico,  così come disciplinate dall’ordinanza n. 538 del 24 aprile 2018 ed ubicate in Via D. Angelini, Via XX Settembre, Piazza Simonetti, Corso Trento e Trieste l’amministrazione precisa:

le aree di sosta a tempo, dove la sosta è consentita per la durata massima di sessanta minuti, risultante dall’apposizione del disco orario, sono operative tutti i giorni, sia feriali che festivi, nella fascia oraria  9 – 19, mentre, nella fascia 19 – 9, sono riservate alla sosta dei residenti ZTL 1, 2, 3 ed autorizzati;

le aree di carico e scarico, dove la sosta è consentita per la durata massima di trenta minuti, risultante dall’apposizione del disco orario, sono operative tutti i giorni feriali nella fascia oraria 8 – 18, mentre, i giorni festivi e nella fascia oraria 18:00 – 08:00 sono riservate alla sosta dei residenti ZTL 1, 2, 3 ed autorizzati

Di seguito, planimetrie e ordinanza:

Segnaletica TribunaleORD 655_1 planimetria ordinanza 538


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 282 volte, 1 oggi)