ANCONA – Primo ‘Love Pride’ di Ancona e delle Marche il primo luglio prossimo contro le discriminazioni.

Il corteo che si snoderà per le vie del centro del capoluogo marchigiano è promosso da #LoveisLoveAncona, #CsaAsiloPolitico, #LiberaAncona, #ArciAncona che sventoleranno la bandiera arcobaleno “tenuta nel cassetto per troppo tempo”.

“Mentre al Governo – scrivono in una nota – una ‘Fontana’ versa litri di odio per cercare di inabissare amore, libertà, autodeterminazione, rispetto e valorizzazione delle differenze in nome del peggior spirito reazionario e conservatore; noi saremo li, nelle strade a rispondergli con il nostro amore”.”

Qualcuno – aggiungono – si è permesso di dire che tipo di amore dovrebbe esistere o no, vuole cercare di standardizzare le nostre vite, i nostri orientamenti sessuali in nome di un concetto di normalità che non tiene conto della realtà. Non deve più esistere nel 2018 il ‘fantasma’ che qualcuno si trascina dietro e che ha un nome: omofobia”.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 197 volte, 1 oggi)