ARQUATA DEL TRONTO – Ecco tutte le informazioni, rilasciate dagli organizzatori, per il concerto di Piero Pelù (ingresso gratuito) in programma domenica primo luglio alle ore 16.30 a Forca di Presta, nel territorio di Arquata del Tronto. Il primo atto di “RisorgiMarche”, edizione 2018, il Festival ideato da Neri Marcorè per il rilancio delle zone montane marchigiane dopo gli eventi sismici.

AUTO E MOTO

Dalle ore 19.30 di oggi, martedì 26 giugno, all’indirizzo http://www.ciaotickets.com/evento/risorgimarche-piero-pelu potrete prenotare gratuitamente il Pass Auto e Moto per l’accesso ad un solo mezzo, indipendentemente dal numero degli occupanti.

Considerata la limitata disponibilità di parcheggi, vi invitiamo ad ottimizzare il numero di passeggeri presenti su ciascuna vettura.

Riceverete una email con allegato il Pass (recante un codice a barre), che dovrete obbligatoriamente mostrare al varco di ingresso il giorno del concerto anche tramite il vostro smartphone.

Per velocizzare il controllo elettronico, consigliamo di stamparlo. Ogni codice è univoco, può essere utilizzato una sola volta e dà diritto all’accesso di un solo mezzo. Bisogna presentarsi al varco entro le ore 13, altrimenti si perde il diritto di accesso ai parcheggi.

AUTOBUS

È prevista un’area parcheggio per autobus accreditati dopo aver fatto richiesta all’indirizzo info@risorgimarche.it.

BICI

Nessun tipo di restrizione numerica per l’accesso diretto con le biciclette.

PERCORSO A PIEDI

Il percorso si sviluppa da un minimo di 3 chilometri ad un massimo di 8 chilometri (il punto più lontano dei parcheggi). E’ in gran parte costituito dalla strada asfaltata, che da Arquata del Tronto sale verso Forca di Presta. I primi 6,5 dal parcheggio più lontano sono strada asfaltata fino a giungere a Forca di Presta. Da lì inizia una strada sterrata fino al rifugio degli Alpini “G. Giacomini” e continua su una passerella, definita “Il sentiero per tutti”, che porta in direzione Belvedere, per altri 1,5 km.  Il dislivello totale è di circa 450 metri con tempi di percorrenza che vanno da 30 minuti a 2 ore. E’ raccomando un abbigliamento consono, da trekking, creme solari e zainetti con acqua.

DISABILI

Le persone con disabilità motorie potranno raggiungere con i propri automezzi le immediate vicinanze del luogo di spettacolo, dopo aver acquisito le informazioni necessarie attraverso la mail disabili.risorgimarche2018@gmail.com. Sarà predisposta una speciale area di parcheggio. L’ultimo tratto da percorrere, pochi metri, è su prato o terreno sconnesso, per cui è necessario essere attrezzati o accompagnati.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.600 volte)