ARQUATA DEL TRONTO – Ha fatto tappa nelle zone terremotate di Arquata del Tronto ‘Brumotti per l’Italia’, tour di 19 giorni e 2.600 km partito il 18 giugno da Livigno e patrocinato dal Fai (Fondo Ambiente Italiano) di cui Vittorio Brumotti è ambasciatore.

Un giro in bicicletta in cui l’inviato di “Striscia la Notizia” va alla scoperta dell’Italia più bella e di numerosi luoghi del Fai.

Dopo Lombardia, Piemonte, Liguria e Toscana, ha visitato alcune zone colpite dall’ultimo sisma. Da Assisi è arrivato ad Arquata il 26 giugno accolto dal sindaco Aleandro Petrucci e dalla presidente Fai Marche Alessandra Stipa Alesiani.

Oggi, 27 giugno, ha fatto visita al tempietto ottagonale della Madonna del Sole, risalente al XVI secolo, gravemente lesionato e adottato dal Fai che ha stimolato le istituzioni a metterlo in sicurezza con Protezione Civile e Mibact. Il Fai ha lanciato una raccolta fondi per restaurarlo e recuperarne gli affreschi. Le diagnosi propedeutiche al progetto di consolidamento e restauro sono in fase di ultimazione.

“Piano piano, tutti insieme, si ricostruirà” il suo messaggio diramato nei social network.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 132 volte, 1 oggi)