ASCOLI PICENO – Alla fine venne il colpo di scena.

Francesco Bellini e Massimo Pulcinelli annunciano di aver siglato in data odierna, 3 luglio, l’intesa per l’acquisizione dell’Ascoli Picchio da parte del gruppo Bricofer.

Espletate le procedure relative al passaggio di proprietà, all’inizio della prossima settimana verrà ufficialmente presentata agli organi di informazione la nuova società.

Sembrava definitivamente tramontata la trattativa qualche settimana fa: c’era stato anche uno scambio polemico fra le due parti riguardo alla motivazione del mancato accordo. Invece, oggi, il buon esito. Picchio alla Bricofer.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 699 volte, 1 oggi)