MONTEGALLO – Imprevisto nel pomeriggio del 9 luglio.

Un escursionista, nelle zone montane dell’Ascolano, vicino Montegallo, è caduto in una scarpata a causa del cedimento improvviso del sentiero. Con lui il suo cane. E’ successo sulla cresta che collega Monte Torrione al Monte Vettore

Per fortuna è rimasto cosciente e ha allertato i soccorsi. Ci è voluta l’eliambulanza per recuperare la persona e portarla presso le strutture sanitarie del territorio per gli accertamenti sanitari.

E’ stato individuato e recuperato dagli uomini del Soccorso alpino e del 118 in azione con Icaro 2 con equipaggio medicalizzato, dopo l’allerta lanciata dal 26enne ai carabinieri di Ascoli.

A causa della difficoltà delle ricerche del giovane, il cui telefono nel frattempo non dava più segnali, l’eliambulanza ha dovuto prendere rapidamente a bordo in un primo tempo solo lui con il verricello. Una squadra di terra del Soccorso alpino ha raggiunto l’animale per recuperarlo in un secondo momento.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 284 volte, 1 oggi)