MONTE VERMENONE/MONTE FAETO – Il fine settimana da poco passato ha regalato nuove emozioni al Festival ideato da Neri Marcorè per rilanciare le zone montane marchigiane dopo gli eventi sismici.

Il 14 e 15 luglio “RisorgiMarche” ha avuto come ospiti Noa a Monte Vermenone e Clementino a Monte Faeto. Concerti gratuiti.

Sabato, per la cantante israeliana, in molti hanno affrontato il caldo torrido e hanno raggiunto il “palco verde” per ascoltare le sue splendide melodie immersi nella bellezza della natura. Al fianco dell’artista l’onnipresente Neri Marcorè. Alla fine tanti applausi e abbracci per le emozioni regalate alla folla.

“RisorgiMarche”, Noa incanta la folla presente con le sue melodie. 14 luglio

Ancora Noa, la principessa delle farfalle a #RisorgiMarche

Posted by RisorgiMarche on Saturday, 14 July 2018

Domenica è stata la volta del rapper napoletano che, con una carica ed energia incredibile, ha fatto ballare e divertire i numerosi presenti che avevano raggiunto il luogo del concerto. Una giornata splendida, anche dal punto di vista del meteo. Neri Marcorè, graditissimo padrone di casa, ha ringraziato tutto il popolo di “RisorgiMarche”.

“RisorgiMarche”, Clementino si scatena davanti ai presenti. 15 luglio

La bomba Clementino a #RisorgiMarche!

Posted by RisorgiMarche on Sunday, 15 July 2018

 


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 97 volte, 1 oggi)