OFFIDA – Torna un evento molto importante per il territorio. Il 20 luglio alle ore 21:30, in Piazza del Popolo ad Offida, si terrà la sesta edizione del Tributo a Ennio Morricone”, a ingresso gratuito. Il presentatore della serata sarà il Sindaco Valerio Lucciarini.

“Ringrazio il Corpo Bandistico di Offida – commenta l’Assessore alla Cultura, Isabella Bosano – per il contributo enorme e per la professionalità, e il maestro Ciro Ciabattoni che cura anche gli arrangiamenti. Come dice Morricone, la musica poi è intangibile, non ha sembianze, è come un sogno: esiste solo se viene eseguita, prende corpo nella mente di chi ascolta”.

La banda, formata da 40 musicisti, ha riscosso negli anni un enorme successo e si è esibita anche a Pesaro, Grottammare, Norcia, Comunanza, Santa Vittoria in Matenano e dopo il concerto annuale offidano, andrà in Toscana.  

Il concerto di quest’anno attraverserà le tappe più significative dell’opera di Morricone e il repertorio sarà arricchito da filmati e immagini.

Saranno eseguite le colonne sonore tratte da film come “C’era una volta in Amarica”, “C’era una volta il West” Nuovo Cinema Paradiso”; “Gli Intoccabili” e tante altri altri capolavori.

“La scaletta sarà divisa in 4 blocchi per 16 brani – spiega il presidente della Banda, Giancarlo Premici – Il concerto darà modo agli spettatori, attraverso il racconto le immagini e la musica, di assistere a tantissimi film in una unica serata. Non mancheranno momenti emozionanti dove saranno messi in risalto gli strumenti tipici di Morricone: l’ oboe, il flauto e soprattutto gli ottoni che il grande compositore utilizza sempre perché è diplomato in tromba. Non potevamo, poi, che confermare il presentatore dell’anno precedente (Lucciarini, ndr) perché appassionato e competente su Morricone e sui film di cui ha curato la colonna sonora”.

Lucciarini, in risposta alle parole di Premici ha proposto la sua candidatura per diventare il presentatore ufficiale del Tributo a Morricone.

“Questo evento – continua il Sindaco – pensato nel mio ufficio 6 anni fa, insieme a Premici e al Maestro Ciabattoni, è un esempio di come anche dalle difficoltà possano scaturire progetti importanti. Ci siamo inventati il Tributo quando non avevamo le possibilità economiche per promuoverlo. Le note del grande compositore hanno il dono di carezzare la sensibilità delle persone. Chi le ascolta rivive le emozioni dei film e della propria vita vissuta”.

Negli ultimi anni, poi, il concerto della banda è diventato un punto di richiamo per i turisti ma anche un momento di incontro per i tanti offidani che vivono in altre città. Il Sindaco poi, ha annunciato che l’ex scuola Ciabattoni, ora sede dell’Istituzione Sieber un domani potrà diventare la casa della cultura offidana con un protagonismo della musica.

Premici, con l’augurio di una svolta professionale della manifestazione, ha ringraziato l’Amministrazione comunale e gli sponsor che hanno contribuito all’edizione del 2018, che sono Estra, Osteria Offida e Ciù Ciù che dopo il concerto offrirà un brindisi a tutti i presenti.

Musicisti:

Albertini Francesco, clarinetto;

Amici Roberto, corno;

Baiocchi Mauro, flauto/ottavino;

Brandimarti Daniele, trombone;

Brandimarti Giuseppe, percussioni;

Brandimarti Lino, basso tuba;

Calvaresi Guido, trombone;

Chiappini Simona, clarinetto;

Ciabattoni Antonella, clarinetto;

Ciabattoni Francesco, clarinetto;

Ciabattoni Giorgio, tromba / flicorno soprano;

Colletta Giuseppe, sax tenore;

Conti Cristian, corno;

D’angelo Roberto, flicorno tenore;

De Carolis Sirio, tromba;

Fabrizi Silvia, sax contralto;

Gabrielli Daniele, percussioni;

Giorgi Tiziana, oboe;

Mori Ombretta, clarinetto;

Petrocchi Vincenzo, clarinetto;

Pierantozzi Daniele, percussioni;

Premici Giancarlo, flicorno baritono / chitarra;

Premici Sabina, clarinetto;

Premici Silvia, flauto / tastiera / pianoforte;

Rrecchi Mauro, flicorno baritono;

Recchi Simonetta, clarinetto;

Savini Nicola, basso tuba;

Stracci Emidio, tromba;

Straccia Alessandro, sax contralto;

Straccia Francesco, clarinetto;

Straccia Marcellino, sax basso;

Svizzeri Umberto, percussioni;

Talamonti Fabio, tastiera;

Tortelli Giacomo, basso tuba;

Tozzi Andrea, tromba;

Travaglini Adalberto, sax tenore;

Vallorani Stefano, tromba / tastiera / melodica;

Vesperini Luca, trombone;

Vitelli Paolo, clarinetto;

Vitelli Claudia, clarinetto;

Zazzetti Eldo, clarinetto;

Voce: Cinquino Valentina

Direttore: Ciro Ciabattoni


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 120 volte)